laboratori itineranti di casa in casa

diCASAinCASA

laboratori a domicilio

I ferri del mestiere!

il labobatorio in breve

  • Età: dai 4 ai 12 anni.
  • Costo: 15 Euro a bambino
  • Durata: circa 2 ore.
  • Gruppi: massimo 7 bambini, minimo 3
  • Cosa si fa? Si impara ad usare l’uncinetto o i ferri da maglia per realizzare piccoli progetti da ideare insieme ai bambini.
  • E’ difficile? No, prevede solo di prendere un po’ di dimestichezza con gli strumenti da lavoro.
  • I rischi quali sono? La richiesta da parte dei bambini di comprar tanta lana e cotone...
  • Chi è la laboratorista? Maria Camerlingo.

Uncinetto perché? Perché stimola manualità, concentrazione, creatività... perché veder nascere "oggetti" dalle proprie mani procura sempre piacere e autostima. Per imparare che il tempo può scorrere anche lentamente senza però annoiare. Per capire che appeso ad un filo, tra un intreccio e un altro si può creare qualcosa di nuovo e di bello, fatto solo con le proprie mani.


laboratorio uncinetto e ferri da maglia

Tutto sul Laboratorio.

“Quanto poveri sono coloro che non hanno pazienza!”

Scriveva William Shakespeare nel lontano 1600 e in un modo dove tutto corre veloce, la pazienza, si rivela una dote più preziosa che mai. E per imparare a usare l’uncinetto di pazienza ce ne vuole tanta. Una capacità che si apprende solo mettendosi alla prova ed esercitandola di continuo. Punto dopo punto, intrecciando i fili di lana, si impara la bellezza del fare con lentezza, del fare stando seduti con alcuni amici in casa propria e concentrando le azioni in piccoli ma precisi movimenti delle mani. Spesso gli adulti credono che la lentezza e la pazienza non siano attività adatta per i bambini, sopratutto per i nostri bambini, soliti a giocare ai video game o a fare sport...Ma non è così. E’ bene ricordare che ogni bambino ha il suo temperamento e capacità da esplorare. L’uncinetto poi è tutt’altro che noioso. Con un sottile ferro si possono scoprire abilità nascoste, si può vedere realizzare sotto i propri occhi, piccoli oggetti, decorazioni o indumenti. Ci sono anche studi scientifici che mettono in relazione le capacità logiche alle capacità manuali. Più le mani sono abili e disinvolte nel creare più la mente impara...

“La natura non ha fretta, eppure tutto si realizza”

Una bella frase di Lao Tzu che ci ricorda che i risultati migliorano raggiunti senza fretta sono i risultati migliori quelli che ci ricordiamo per più tempo nei nostri cuori e ricordi. Anche per apprendere il senso della lentezza, il raggiungimento di piccole mete, l’esercizio dell’uncinetto è molto utile. Si può iniziare con i più piccoli a lavorare la lana direttamente con le mani e realizzare piccoli manufatti, poi introdurre l’uso del ferro e realizzare ancora piccoli manufatti, molti semplici ma più raffinati. Il bello di questo strumento è che fin dai primo laboratorio si può realizzare qualcosa: piccoli cerchi o lunghe catenelle colorate. Quando si impara un po’ di velocità a di punti si possono realizzare davvero tanti manufatti, sia per la casa ma anche piccoli lavori da indossare o da inserire nei capiti d’abbigliamento che i bambini sono soliti indossare, guanti, sciarpe, capelli….

“Nulla si fa, tutto s’immagina”

Federico Fellini

L’immaginazione è una dote potente delle menta umana e ogni bambino sa usare l’immaginazione in modo libero così rende reale cose inanimate, fa vivere pupazzi e bambole come degli amici reali, inventa storie fa disegni incredibili che ci spiega con grande dovizia di particolari ... Il bambino immagina un mondo tutto animato e in movimento, poi il tempo spegne lentamente questa dote che viene affiancata ad altri saperi e doti. Se crescendo è inevitabile che il mondo sia percepito in altro modo e l’immaginazione si accucci è anche vero che rimane comunque una dote importante e che come tutte le altre facoltà si può esercitare. Creare oggetti inesistenti accende l’immaginazione!

“La manualità è alla base dell’educazione”

insegnava Gianfranco Zavallone, raffinato educatore e ideatore della Pedagogia delle lentezza. Imparare ad usare le mani è importante per lo sviluppo del bambino. E di fronte all’uso sconsiderato di mezzi come tablet o smartphone sempre più spesso i pedagogisti ci avvertono che imparare a usare le mani è importantissimo per la stessa manualità ma anche per sfruttare certe zone del cervello e la comunicazione in generale.

Chi lavora con le mani è un lavoratore, chi lavora che le mani e la mente è un artigiano, chi lavoro con le mani la mente e il cuore è un’artista”

scriveva San Francesco D’Assisi., I laboratori dedicati alla maglia tengono insieme questi tre parti del corpo che spesso separiamo. Si usano le mani per fare, la mente per immaginare e diamo la possibilità ai bambini anche di creare con il cuore. Realizzare un manufatto unico da regalare ad un amico ai genitori, i nonni o gli zii... legando mani, mente e cuore per essere un po’ artisti tutti i giorni...


diCASAinCASA

laboratori a domicilio

Come si svolge il laboratorio?

I laboratori si svolgono nelle case dei bambini che ci ospitano.
Quando si svolgono i laboratori?
Puoi prenotare il laboratorio con una semplice telefonata o una mail, una settimana prima. Puoi consultare la nostra pagina fb che propone laboratori tematici oppure proponi qualcosa che vorresti far fare ai bambini.
Quanto costano?
Hanno un costo di 15 Euro a bambino.
Il gruppo minimo 3 bambini massimo 8 .
La durata è di circa 2 ore tra accoglienza, attività e saluto.

Ma i bambini non si annoiano a fare a maglia?

No, lavorare con l’uncinetto non è mai noioso in sé, può essere proposto in modo noioso, può più o meno piacere, ma come tutte le attività ricreative è divertente, rilassante, emozionante e allenare la fantasia e il buon gusto.

A che età è indirizzato il laboratorio?
Dai quattro ai dodici anni. Le lezioni variano a seconda dell’età e si possono concordare anche con percorsi tematici proposti dai genitori. Possono limitarsi ad un incontro con la realizzazione di un semplice prodotti come collanine, braccialetti, o pon pon o possono svilupparsi in più incontri dove si può migliorare la tecnica e imparare nuove tecniche e realizzazione di manufatti sempre più complessi: guantini, borsette, ghirlande, piccole bambole ...


Maria Camerlingo è la nostra laboratorista

Maria Camerlingo

Mi presento in due righe: ho 55 anni ed una figlia di 18.
Nella vita sono impiegata alla Regione Emilia-Romagna. Da anni parallelamente coltivo numerosi hobbies in particolare maglia e uncinetto, ma anche cucina e creazione di gioielli. Svolgendo l’attività di baby sitter molto spesso ho utilizzato questa, ed altre tecniche, per “intrattenere” i bambini. E ho potuto constatare che se si insegna nel modo giusto, i bambini si appassionano. Il fatto di vedere realizzati oggetti da soli, con le proprie mani, procura molto soddisfazione, oltre a sviluppare capacità di concentrazione ed abilità manuali.



 La. uncinetto e ferri

lab.uncinetto e ferri

LAB-uncinetto e ferri

LAB-uncinetto e ferri

LAB-uncinetto e ferri-

lab precedente prossimo lab


Un progetto di: bolognanidi bradipo

• • •

Associazione Bolognanidi • Via Montebello, 1 • Bologna • 051 9911713 •  info@bolognanidi.it • 

• politicy privacy • crediti •